Casalgrasso: Egidio Vanzetti nel Cda dell’ente Parco del Monviso

Carnevale carmagnolese: niente sfilata e cerimonia d’investitura a porte chiuse
8 Febbraio 2021
Un nuovo canile per Carmagnola: aperta la gara europea per la realizzazione
11 Febbraio 2021

Casalgrasso: Egidio Vanzetti nel Cda dell’ente Parco del Monviso

CASALGRASSO – Egidio Vanzetti, sindaco uscente del Comune di Casalgrasso alle prossime elezioni (in foto a sinistra), è pronto ad assumersi un nuovo incarico all’interno nell’organico dell’ente Parco del Monviso.

Rientrerà infatti nel Cda (Consiglio di amministrazione), rappresentato dal neo presidente Dario Miretti e da sei membri, composti da tre rappresentanti di categoria (per diritto di statuto per Pontechianale il consigliere Riccardo Ambrogio, Paola Bonavia – presidente Cai – per la rappresentanza ambientalista e Aldo Perotto per quella agricola), nonché da tre sindaci (Alberto Anello, sindaco di Casteldelfino ed Emanuele Vaudano, sindaco di Paesana e appunto Vanzetti).

Le parole del casalgrassese, classe 1949, dopo la sua promozione nel Cda: «Ringrazio tutti i sindaci per la fiducia dimostratami nel promuovermi consigliere. Cercherò di dare il mio contributo in modo proficuo. Mostrerò un’attenzione particolare anche verso il mio paese, Casalgrasso, risorsa naturalistica importante per la presenza del Po e del lago di Cava, sia a livello ittico, ma anche turistico per la concessione di alcune specifiche aree. Nel corso del mio incarico punterò infatti a valorizzare alcune preziose zone localizzate in Regione Falé, come l’area della Cava e il Percorso salute che costeggia il fiume. La cura non sarà prettamente solo del nostro territorio, ma anche di tutto il versante dell’area del Monviso, comprendente anche la Valle Po e la Valle Varaita».

Il responso durante l’assemblea plenaria svoltasi in sicurezza lo scorso 8 febbraio presso il salone Terlab di Faule,  alla quale hanno preso parte 18 componenti della Comunità delle Aree protette del Monviso, così suddivisi: i paesi di pianura (Caramagna, Casalgrasso, Faule, Pancalieri, Polonghera e Villafranca) e i rappresentanti della Provincia di Cuneo e delle Unioni montane dei comuni del Monviso e della Valle Varaita, insieme ai Comuni di Saluzzo, Casteldelfino, Crissolo,  Oncino,  Ostana,  Paesana,   Pontechianale  e Revello

Due sono state le fasi principali della seduta presieduta da Vanzetti, consigliere più anziano, insieme con il direttore del Parco Massimo Grisoli.

La prima relativa all’elezione del presidente e del vice presidente della Comunità del Monviso, con i ruoli assegnati rispettivamente al sindaco di Ostana Silvia Rovere e al consigliere comunale di Pancalieri Domenico Silvestro.

La seconda, invece, riguardava la votazione del nuovo Cda del Parco del Monviso. Raccolto il testimone da Vanzetti, la neo eletta presidente Rovere ha dato avvio alle altre procedure elettive già citate.