Lombriasco: Festa Patronale al posto della tradizionale Sagra dell’anguilla

Faule: 24.ma “Festa della Bagna Caoda” in sicurezza
29 Settembre 2020
Le ragazze del Salsasio femminile incontrano Massimiliano Allegri
30 Settembre 2020

Lombriasco: Festa Patronale al posto della tradizionale Sagra dell’anguilla

LOMBRIASCO  – Dal 2 al 5 ottobre prenderà il via una nuova Festa Patronale lombriaschese, ma in tono minore. Quest’anno salterà infatti la programmazione della più classica “Sagra dell’anguilla”. Non vi saranno infatti momenti di ristoro ed eventi collaterali di rilievo, ma si tornerà un po’ all’antico, causa Covid. 

Il calendario della manifestazione: venerdì 2 ottobre, dalle ore 21, presso il Pala Bcc, serata musicale di liscio da ascolto con l’orchestra I Roeri.  Sabato 3, dalle ore 14.30, giochi per ragazzi ed ennesimo appuntamento dalle 21 con uno spettacolo musicale: questa volta presente Loris Gallo.

Domenica 4 ottobre, invece, in piazza Falcone e Borsellino animazione per ragazzi  attraverso il ludobus “Giocamic”, con momenti di intrattenimento curati dalla Cooperativa Proposta 80. Alle ore 21, sempre al Pala Bcc, musica con i “No Way”.Chiusura lunedì 5 ottobre con una gincana in bicicletta e in triciclo, a cura del Bubu Settete. Appuntamento riservati ai bambini della materna e delle elementari.

Annullato invece l’aperitivo per tutti in piazza. Ore 21 infine il via all’ultima serata musicale con i CO2.

Durante tutta la festa vi sarà inoltre la possibilità di acquistare anguille in carpione da asporto presso l’apposito stand allestito per l’occasione.