Coppola: Caramagna con aule scolastiche ridimensionate e Festa patronale “leggera”

Il ricordo di Massimo Bonfatti, fondatore dell’associazione Mondo in Cammino
2 Settembre 2020
Carignano riapre in sicurezza le scuole e si prepara a un “Mercato del Ciapinabò” domenicale
7 Settembre 2020

Coppola: Caramagna con aule scolastiche ridimensionate e Festa patronale “leggera”

CARAMAGNA P.TE – «Per il bene dei nostri alunni, oltre ad aver messo in sicurezza quelli che di norma sono sempre stati i locali della scuola, abbiamo individuato anche nuovi spazi». Con queste parole il primo cittadino di Caramagna Piemonte Maria Coppola ha puntualizzato la questione relativa alla tanto attesa riapertura delle scuole, nell’era post Covid.

«Abbiamo infatti ‘recuperato’ due aule da un’ex cucina preesistente – ha proseguito il sindaco – e trasformato ad aula anche la nostra sala del Consiglio Comunale, che invece tornerà, come alle origini, nella storica Torre. Alcuni spazi saranno infine recuperati presso la mensa delle scuole medie e  l’oratorio locale».  

Coppola ha inoltre espresso in sintesi quella che sarà la prossima Festa patronale della Beata Caterina, in programma dall’ultimo fine settimana di settembre: «Rispetto alla classica manifestazione, la festa si terrà in forma “più leggera”, causa Covid, pur mantenendo le giostre e serate di musica. Queste ultime saranno offerte in modo contingentato dal Gruppo giovani e dalla Consulta giovanile locale,  nonché dalla Pro loco. Tra le conferme, inoltre, la Fiera zootecnica del lunedì presso il campo sportivo e la serata mangereccia della Bistecca doc».