Sogni e realtà: mercato “5 stelle” per il Sanbe debuttante in Prima, ora anche Leo Messi?

La Chiesa di San Rocco si apre alle Mostre
27 Agosto 2020
Nuova sede per la Croce Rossa di Carmagnola
28 Agosto 2020

Sogni e realtà: mercato “5 stelle” per il Sanbe debuttante in Prima, ora anche Leo Messi?

Sei acquisti di qualità dalle categorie superiori, ora anche una “simpatica” iniziativa di mister Marocco: l’argentino del Barcellona

Il 20 agosto scorso è iniziato ufficialmente, con grandissimo entusiasmo e massima abnegazione, il ritiro che vedrà per la prima volta nella sua storia il San Bernardo disputare la Prima Categoria. È pertanto importante annotarsi subito, in particolare per i tifosi del piccolo borgo di Carmagnola e non solo, la data, che sarà memoria, del primo impegno di campionato domenica 27 settembre, alle ore 14.30, in casa contro la Polisportiva Bruinese. Non dimentichiamo che intanto la squadra biancorossa del riconfermato mister Marco Marocco, per trovarsi preparati al salto di serie, si è attrezzata con un mercato a “5 stelle”.

Primo colpo di mercato avvenuto a inizio luglio e a seguire una serie di acquisti pirotecnici, per potenziare eventuali carenze, in ogni reparto.

Si è partiti con Marco Magistri (nella foto in evidenza), difensore ‘vecchia scuola’, classe 1988,  veterano del Carignano. Nella squadra di patron Agasso dopo tredici stagioni al Carignano.

Alessandro Di Gregorio è stato in ordine il secondo tassello. Centrocampista centrale, testa, cuore e polmoni al servizio della squadra. Altro classe ’88,  reduce dalla stagione allo Sportroero.

Terzo innesto Andrea Romano. Classe ’99, ha vestito la maglia del Saluzzo nelle giovanili ed è reduce da una brillante stagione al Carignano.

Stefano Besuzzo è invece il secondo esterno dopo Romano,  classe ’98,  con alle spalle una militanza importante nelle giovanili del Novara e nel Torino, quindi ha vestito le maglie di Bra, Borgaro e Corneliano.

Paolo Stiuca e Alessandro Procopio, centrocampisti classe 2000 e  2001, dal vivaio Csf Carmagnola, nonché Alessandro Amarena, classe ’92, portiere, ex di Pralormo, Cambiano e Riva, completano il quadro delle entrate.

O forse no…pare che il capitano Matteo Cappello, il veterano che ha vissuto tanti momenti di calcio – e sarà ancora il “faro” con la maglia del Sanbe – debba accettare in queste ultime ore, di buon grado, l’arrivo dell’argentino…Lionel Messi!

Il simpatico scherzo di mister Marocco: Lionel Messi in biancorosso

Pare infatti che la “Pulce”, che ha divorziato lunedì scorso 24 agosto dalla società blaugrana del Barcellona dopo 20 anni, sia un obiettivo della società. Ad annunciarlo, ovviamente per scherzo, l’allenatore Marocco. Un sogno e un desiderio mondiale di tutto il calcio. Ma i sogni, si sa, aiutano a vivere meglio. Uno, la Prima, il Sanbe lo sta per realizzare.