Integrazione richiedenti asilo e nuova rosa dell’Usd Salsasio 2020-2021

Brusaferro espone i suoi “Ritratti a Carboncino”
30 Luglio 2020
Racconigi: definiti affitti a canone concordato
3 Agosto 2020

Integrazione richiedenti asilo e nuova rosa dell’Usd Salsasio 2020-2021

CARMAGNOLA – Seconda Categoria confermata per il Salsasio 2020-2021, malgrado l’improvviso lockdown dovuto all’emergenza Covid 19. Congelata la classifica dello scorso anno. Questa ha visto dunque salva la permanenza della selezione rossonera (affiliata al Genoa) nella medesima serie.

Pronta la rosa di calciatori del presidente Giuseppe Quattrocchio. La società conferma Matteo Zordan mister della prima squadra rossonera, mentre il vice presidente Francesco Desogus è il referente per la prima squadra nel direttivo. Conferme anche per Vincenzo Parrello magazziniere e Gianni Pisano dirigente.

Zordan riconfermato mister del Salsasio

Questi i giocatori della rosa : Fabio Audisio, Manuel Bastiancig, Dario Bortone, Alessandro Cavallero, Patrick Di Furia, Simone Falconi, Christian Mirai, Antonio Orteca, Pasquale Mattia Ottobre, Mattia Penotti, Davide Pinna, Daniele Porreca, Azzedine Sahran, Emanuele Schiraldi, Andrea Tamburro, Denis Tribunella, Fabrizio Tuninetti e Cristian Villani.

Lodevole il progetto sociale di integrazione di alcuni ragazzi richiedenti asilo, grazie alla nuova collaborazione del Salsasio con le associazioni Karmadonne e TraMe. L’iniziativa porta in rosa quattro nuovi calciatori: Yakuba e Abass dell’associazione interculturale Karmadonne di Carmagnola e Famara e Siaka, seguiti invece l’associazione Tra Me di Carignano.

Sono ancora in fase di accordo altre new entry che andranno a completare la rosa di calciatori del Salsasio.

In società da segnalare il ritorno a casa di Simone Tuninetti, ora nelle vesti di neo direttore sportivo.