Carmagnola, assessore Surra: “La 71° Fiera del Peperone si farà”

“Una corsa per rinascere dopo il Coronavirus”: Carmagnola Running, i consigli del presidente Gianni Mandarano
22 Maggio 2020
Carmagnola, prossima l’apertura dei centri estivi. Ancora incerto il futuro di ludoteche e asili nido privati
22 Maggio 2020

Carmagnola, assessore Surra: “La 71° Fiera del Peperone si farà”

L’edizione 2020 della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola, prevista dal 28 agosto al 6 settembre 2020, non sarà cancellata. A confermarlo, è stato l’assessore al commercio Gian Luigi Surra, nel corso di una video intervista.

L’organizzazione della Fiera sarà inevitabilmente rivista – spiega Surra-. Non sappiamo ancora come comportarci a livello normativo, ma abbiamo già parlato con diverse attività commerciali e quindi ci sentiamo di dire che la Fiera si farà“.

Molti eventi saranno cancellati o rimandati, come il concerto di Nek (Filippo Neviani), che avrà luogo il 29 agosto 2021, di comune accordo tra cantante e organizzatori.

Altri, invece, si presenteranno in una veste diversa, ipoteticamente in formato telematico o con una partecipazione contingentata in città.

Ci auguriamo che la kermesse possa tornare presto alla sua veste consueta e abituale – prosegue Surra -. Per ora, al primo posto resta il rispetto delle misure di protezione, per la salute di tutti, di lavoratori e visitatori“.

L’assessore ha ricordato quindi l’importanza di continuare a valorizzare il prodotto Peperone, vero e proprio vanto per la città di Carmagnola.

L’emergenza in corso ha rallentato molte attività, ma non ha impedito alle coltivazioni di peperone di crescere rigogliose – conclude Surra -. Anche quest’anno avremo un bellissimo raccolto”.