PROGETTO RECIPROCITÀ E LAVORO ACCESORIO

Scade il 13 novembre prossimo il termine di presentazione delle domande di partecipazione al PROGETTO RECIPROCITA’ E LAVORO ACCESSORIO, l’iniziativa promossa dal Comune di Carmagnola con il contributo della Compagnia di Sanpaolo destinato a 11 cittadini, italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno, maggiorenni che siano in possesso di un indicatore Isee inferiore a 25.000 euro, percettori di indennità di disoccupazione, disoccupati, giovani con meno di 29 anni inoccupati o regolarmente iscritti all’Università. Le attività previste sono individuate nella “cura della comunità” e quindi: pulizia e manutenzione di edifici, giardini, ecc. manifestazioni sportive, culturali, fieristiche o caritatevoli, attività a carattere solidale e di aggregazione sociale. Il periodo ipotizzato indicativamente tra novembre 2015 e aprile 2016.

Ai prestatori sarà corrisposta un’indennità tramite voucher del valore nominale di 10 euro/ora equivalenti a 7,50 euro netti per una retribuzione massima per ciascun prestatore pari a 2000 euro.
Tra le domande pervenute sarà stilata una graduatoria i cui criteri sono disponibili presso l’ufficio Politiche sociali del Comune.

Anche le associazioni ed enti, aderenti all’iniziativa, potranno individuare altri 11 prestatori con le stesse caratteristiche sopra indicate ma fuori dalla graduatoria del Comune. La scelta avverrà sulla base delle valutazione del curriculum vitae e delle specifiche prestazioni lavorative richieste. Anche le condizioni economiche sono le stesse sopra indicate.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone