Ex allievi premiano le eccellenze

Tutta in rosa l”eccellenza del liceo classico carmagnolese “Baldessano-Roccati” e, come ormai consueto, l”associazione ex allievi Liceo classico Baldessano ha premiato le quattro studentesse che, nel recente esame di maturità hanno ottenuto la massima votazione. L”occasione è stata l”annuale assemblea dell”associazione introdotta dall”assessore all”istruzione Pio Caon, che ha portato il saluto dell”amministrazione, e dalla dirigente del polo scolastico Maria Enrica Cavallari.

Il presidente dell”associazione Francesco Luda di Cortemiglia ha tracciato un breve resoconto delle iniziative svolte, in modo particolare le interessanti serate dei venerdì, preannunciando anche i prossimi incontri che avranno come tema “l”evoluzione del cibo dai Romani ad oggi” e questioni di diritto internazionale.

DSCN5449_727Il presidente ha quindi relazionato sull”evoluzione dell”iniziativa “Quadrante solare”: come si ricorderà in occasione della Sagra del peperone era stata organizzata, nella chiesa di sant”Agostino, una esposizione di quadri, donati da artisti carmagnolesi e non, messi all”asta allo scopo di finanziare il recupero del quadrante solare che campeggia sul campanile della chiesa, lato dell”abside.

Alla iniziativa aveva anche partecipato la famiglia Bertalmia che, a quindici anni dalla scomparsa dello zio Nino, ha dato alle stampe una serie di poesie inedite raccolte in un libro e venduto allo stesso scopo. Con asta e libro sono stati raccolti 6410 euro; il preventivo per il ripristino della meridiana ammonta a 8100 euro, una nuova asta, con i quadri invenduti, sarà battuta il prossimo 7 novembre. I lavori di rifacimento dovrebbero prendere il via nella prossima primavera.

Si è quindi proceduto alla premiazione delle studentesse: 100/100 e lode per Claudia Becchio e Martina Calderisi; Claudia ha scelto di cimentarsi dopo la maturità con le tecniche alimentari, ha già cominciato corsi di chimica e matematica e conferma che la preparazione del classico le ha fornito ottime basi. Martina ha scelto filosofia che frequenta da due settimane, il suo sogno è diventare fotoreporter per raccontare le storie con le immagini, per questo vorrebbe frequentare all”estero corsi specifici. 100/100 per Serena Pillitteri e Chiara Canalis: Serena ha scelto chimica e tecnica farmaceutica e intende dedicarsi alla ricerca mentre Chiara ha scelto di “aiutare gli altri” e in questa ottica ha tentato con successo il test di medicina. Frequenta da pochi giorni e non ha ancora idea quale specializzazione sceglierà, nei prossimi sei anni certamente maturerà la sua scelta.

A salutare le sue ex allieve è quindi intervenuta la dirigente Sally Paola Anselmo che, per pensionamento, il primo settembre ha passato il testimone alla dirigente Maria Enrica Cavallari.

 

m.b.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone