Traffico cittadino? Va bene così…

Già, questa è l’impressione che si ha guardando da quanto tempo è chiuso il sottopasso di via Rubatto, tanto per intenderci quello che passa sotto la ferrovia congiungendo l’area Teksid con la via che sbuca in via Torino all’altezza del Penny. Ci si lamenta sempre che il traffico a Carmagnola è intollerabile, che i lavori per la costruzione di una circonvallazione sono una speranza che non si sa se mai vedrà la luce (almeno nella sua globalità, che è quello che serve…), che la morfologia territoriale costringe a servirsi di una sola strada per attraversare Carmagnola (che è via Torino). E poi? Poi si lascia una delle poche strade alternative, che permettemdi unire la zona nord (cioè quella verso Carignano e Villastellone) con quella est i (verso il casello autostradale), chiusa da mesi. E con la motivazione che in caso di pioggia il sottopasso si allaga.

Mi piacerebbe che l’Amministrazione, sempre molto pronta a lamentarsi del fatto che Carmagnola viene lasciata al proprio destino da Provincia e Regione, così come attenta a sottolineare l’importanza di ridurre il traffico, facesse qualcosa per sbloccare situazioni di sua competenza. Come quella del sottopasso credo che sia. Probabilmente questa non sarà la soluzione perfetta e neppure definitiva dei problemi di traffico di Carmagnola, ma almeno darebbe la possibilità a chi deve passare da est a nord di Carmagnola (e viceversa) di non andare ad intasare ulteriormente la sempre e solita via Torino…

 

Lettera firmata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone