Almeno una farmacia aperta

Gli orari delle farmacie di Carmagnola, nei giorni festivi, hanno una particolarità che io non ho mai riscontrato altrove. Tutte le città che conosco, paragonabili alla nostra, di norma il sabato sono tutte aperte (alcune persino con orario continuato), mentre la domenica, è aperta sempre (365 giorni l’anno e 366 nei bisestili) almeno una. Da noi il sabato di norma ne è aperta una, la domenica, spesso nessuna, tant’è vero che i farmacisti carmagnolesi hanno dovuto definire l’inusitato concetto di ‘Carmagnola e dintorni’ per poter segnalare una farmacia aperta il giorno festivo. Io il termine di ‘città e dintorni’ non l’ho mai visto applicato altrove, tranne che per segnalare le farmacie notturne, ma qui parliamo di trovare una ‘farmacia aperta di giorno durante una festività in una realtà di 30.000 abitanti’. Questa è una delle conseguenze dell’ operare in regime di oligopolio in una grande (e redditizia..!…) realtà come quella carmagnolese.

Un cittadino

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone