A proposito delle giostre…

“I battiti del cuore accelerano e rallentano in funzione della musica che ascoltiamo”, è quello che emerge da uno studio condotto dall’Università di Pavia nel novembre del 2013. Io abito a 100mt da piazza Martiri, nella distanza ci sono anche delle case , ma il frastuono ritmico emesso dalle giostre si sente ed è fastidioso. Penso ai residenti limitrofi che oltre al disturbo forse devono subire anche un danno alla salute. Non credo che abbassare il volume del suono abbassi il volume degli affari, ma anche se così fosse si deve condizionare il rispetto dei residenti all’utilizzo del suolo pubblico.
Cordiali saluti

Lettera firmata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone